giovedì 1 maggio 2014

Tu,tutta la mia vita

Lui è Aros.È il mio migliore amico,solo che ne sono innamorata.
Iniziò tutto più o meno a ottobre/novembre,non ricordo bene.Per me era sempre stato solo un compagno di classe.Era il compagno delle elementari di mia sorella,ed era particolare per via dei suoi voluminosi ricci.Be',tutto iniziò mentre per caso eravamo seduti vicini : io ancora non mi sapevo decidere se mi piacesse Alessandro,un ragazzo di un anno più grande di me.Scherzando e ridendo,finì che gli dovevo un favore.Mi costrinse a dirgli chi mi piaceva.E anche se non ne ero sicura,mi era parso di sentire voci che dicevano che aveva un debole per me.Così,per vedere "cosa succedeva" gli dissi praticamente gridando : -Ma non capisci che sei tu che mi piaci? - e fu l'errore più bello della mia vita!
Perchè difatti mi innamorai sul serio di lui.
E,come una droga,ora non posso più fare a meno dei suoi "occhi di cerbiatto" e dei suoi ricci così folti e ribelli.Per gli altri lui non è bello.Per me è speciale.
L'unica cosa che mi importa,è lui.

Nessun commento:

Posta un commento