domenica 13 luglio 2014

La primavera nei tuoi occhi

Capitolo 7 - Timidi sentimenti
Io e Cass siamo diventati parecchio amici. Anzi, sarà avventato affermarlo, ma la nostra amicizia è molto solida. Passiamo molto tempo insieme e ho iniziato a trascurare un po' i miei " amici", a parte Leo e Sam. Loro sono i miei migliori amici da tanto tempo e non hanno una " particolare" opinione su Cass. - Per me, amico, puoi uscire con chi ti pare, basta che non ci abbandoni - dice Sam dando un gran morso al suo panino. Io lo guardo scioccato: - Ma noi non stiamo uscendo insieme! - esclamo. - Però le piaci - commenta a bocca piena, scandendo bene le parole. - Mmm... vabbe', ragazzi, devo andare. Cass mi aspetta per studiare insieme. - dico, e mentre mi allontano sento loro che mi sfottono: - " Cass mi aspetta per studiare insieme" gné gné - Leo e Sam si divertono un mondo - " Se non mi sbrigo farò arrabbiare Cass", " Oggi mangio con Cass"... Cass di qui, Cass di là... eccolo, il cagnolino! - mi stampo un sorriso da squalo sul volto e grido: - Vi ho sentiti! - mentre loro borbottano innocentemente di altro.
 - Cass! Eccomi! - grido, anche se in biblioteca è vietato. Tutti mi fissano, soprattutto le ragazze, ed io arrossisco imbarazzato. Ok, forse mi sto comportando un po' troppo come se fossi... il suo ragazzo? Ma io oltre all'amicizia ancora non so cosa provo per lei...
Lei esibisce quella smorfia contorta che è il suo modo di sorridere, ma i suoi occhi sono incerti. - Ti stanno guardando tutti - bisbiglia. - Lo so. Non avrei dovuto gridare in quel modo... - rispondo guardandomi attorno.
Blue apre un libro e mi segno di leggere con lei. Leggiamo per un po' in silenzio, con i volti piuttosto vicini, tanto che riesco a sentire il suo fiato caldo sulla mia guancia. Fingo di leggere e intanto mi concentro sul suo respiro: è irregolare e accelerato. - Stai bene? - le chiedo con sguardo indagatorio. Lei ansima: - Sì - risponde. - Blue. - il mio tono la ammonisce di dirmi la verità. - È tutta colpa tua - sussurra lentamente ma abbastanza forte perché io colga le sue parole.

Nessun commento:

Posta un commento